Jackson Kayak Nirvana L
Sicuramente la Nirvana, nuova barca della Jackson, e' il modello piu chiacchierato degli ultimi mesi. Un po per le sue forme particolari, un po perche usato da un buon numero di top paddlers fatto sta di lei ho sentito parlare molto .... canoa per le gare, canoa lunga, ecc. Bene ieri l'ho provata per la prima volta a Ivrea.
Non voglio fare un analisi tecnica della barca, in rete di dettagli tecnici ne trovate una vagonata fatti da gente che sicuramente ci capisce piu di me. Io vi dico le sensazioni, le emozioni .... ovviamente prendete tutto con le pinze perche sono canoista della domenica.
Gli unici dati che vi passo sono: peso 82 kg, 186 cm di altezza, 43 di piede. Aggiungo che mi piacciono le barche a fondo piatto e che sono stato felice possessore di una Karma L, di una Zen L ... in genere mi trovo bene con le canoe da "portare" in fiume piuttosto che quelle che prediligono stabilita a scapito della velocita.
Dimenticavo... questo e un acquisto al buio senza averla provata e mai vista dal vero. Riiischioooo! Appena arrivata a casa rimango un po sorpreso, ...azzo ma quanto e' grossa??? Le sue forme dividono o piace o fa proprio cagare. La coperta e' un bel ciabattone, mentre il fondo slanciato, coi suoi rail morbidi e sinuosi, per me e' il piu sexy che c'e' sul mercato.
A volume speravo (anche se le misure sulla carta dicevano il contrario) fosse molto vicina alla Zen ma pensavo male. E' un bel po piu grossa. Direi piu vicina al Karmone. Poi mi ci siedo dentro e la punta e' bella lunga. Sigh!!! Sono perplesso...
Vado a Ivrea elettrizzato la metto in acqua sul piatto, sedile centrale (poi magari lo sposto). La punta lunga mi fa strano e mi perplime. Do 10 pagaiate fila via morbida e leggera sull'acqua. Faccio due agganci e gira facile sempre leggera e precisa. Ok il puntone ingombra l'occhio ma non disturba di fatto ... la canoa gira bene. Da li in poi e' un crescendo di sensazioni positive e pian piano mi si stampa in fronte un sorriso a 32 denti. E' subito un gran feelling. La sensazione piu bella e' che ti sembra di stare sull'acqua e non nell'acqua. Ti sembra di essere leggero e andare dove vuoi senza grossi sforzi. Mi aspettavo una canoa tecnica, da "esperti", una canoa per le gare. Vero, e' una canoa veloce, ma mi sorprende positivamente invece come sia docile e mansueta, direi molto piu facile della Zen. Molto morbida ed equilibrata. Mai una reazione nervosa, neanche infilandomi nei buchetti del campo slalom. Giocosa nonostante la stazza, surfa alla grande, 360 nei buchi facili e precisi. Altro lato positivo, fianchi progressivi che ti danno confidenza, ti avvisa di quello che succede in progressione. Fianchi con ottima stabilita primaria e secondaria. E' una barca che mi ha messo a mio agio. Boofffa da sola, la punta e' sempre alta. Eskimo facilissimo. Alla fine il sedile non l'ho spostato mi trovavo gia benissimo cosi. In sintesi canoa veloce, morbida, precisa e equilibrata. Unisce la stabilita e la sicurezza che ti da la Karma con il carattere grintoso e performante della Zen. Ora vediamo come va in fiume.

Articolo preso da Facebook e BrianzaTour http://www.brianzatour.org/

Il tuo carrello

Spedizione:
Totale:

Concludi l'acquisto

1

Indirizzo

Nome e Cognome
Indirizzo
Città
Provincia
CAP
Email
In attesa di conferma prima del pagamento

2

Spese di spedizione

Seleziona la spedizione

CHIEDI CONFERMA TEMPI E DISPONIBILITA'

CHIEDI CONFERMA TEMPI E DISPONIBILITA'
 

3

Metodo di pagamento

Seleziona un metodo di pagamento
 

Ti risponderemo entro le prossime ore per darti conferma sulla disponibilita' del prodotto e i tempi di consegna esatti. Dopo di che potrai effettuare il bonifico per il pagamento.

Grazie di aver scelto BossKayak.co.uk

Importo totale:

Ordina